Valorizza il tuo fisico: cosa indossare se sei un uomo a mattone

Valorizza il tuo fisico: cosa indossare se sei un uomo a mattone

Gli uomini non vacillano mai riguardo il loro aspetto fisico. Loro, gli uomini, l’altra metà del cielo, hanno altro a cui pensare, altro su cui concentrarsi, altro di cui preoccuparsi. L’estetica? Sì, conta, ma solo quando si tratta di scegliere, a una festa, con quale donna sfoderare le proprie scadenti tecniche di seduzione. Prendersi cura del proprio aspetto? Non ha poi così importanza per loro soprattutto quando sotto la voce “prendersi cura del proprio aspetto” c’è anche la scritta “dedicarsi allo shopping per rifarsi il guardaroba”. I luoghi comuni hanno per anni e anni dipinto gli uomini come quasi disinteressati alla loro immagine eppure se oggi in bagno, davanti allo specchio, sono più le ore trascorse dagli uomini, magari alle prese con l’ultima crema della linea rigorosamente for men, e se di fronte all’altro specchio della casa, quello in camera, ci sono sempre loro, uomini alle prese con camicie accuratamente selezionate e con pantaloni scelti con estrema cura… Non vorrà pur dire qualcosa? Agli uomini importa eccome del proprio look. Peccato che a volte, sebbene abbiano le stesse insicurezze delle donne, non abbiano la stessa conoscenza del proprio corpo e del mondo della moda: riuscire a scoprire a quale tipologia fisica si appartiene significa quindi avere la possibilità di dare ai propri acquisti una direzione. Sperando, naturalmente, che sia quella giusta.

Descrizione tipologia fisica dell’uomo a mattone

La cosa divertente e al tempo stesso utile del categorizzare le tipologie fisiche maschili prendendo in prestito nomi dal mondo degli oggetti e, perché no, degli alimenti, è che per capire se si appartiene a quella determinata tipologia fisica basta concentrarsi e focalizzare l’attenzione sulla forma che il nome evoca: com’è un mattone? Un mattone è massiccio in ogni sua parte, solido, robusto nel senso migliore del termine. Un uomo a mattone, pertanto, avrà una struttura fisica di certo non longilinea ma anche ben lontana dall’essere realmente in sovrappeso: in un uomo a mattone i kg, infatti, il più delle volte non sono grasso ma massa muscolare. Un uomo a mattone è quindi un uomo che definiresti “robusto” proprio per indicarne la possanza fisica. Si tratta quindi un uomo che, per certi versi, ha saputo prendere in prestito l’armonia dall’uomo a cetriolo ma ciò che nell’uomo a cetriolo ha dimensioni più contenute nell’uomo a mattone viene ridimensionato: quest’uomo è naturalmente “massiccio” e questa è la peculiarità che lo distingue dalle altre tipologie fisiche. Pensare a un mattone non ti aiuta a capire se la tua tipologia fisica di appartenenza è proprio questa? Visualizza allora la costituzione del noto cantante Robbie Williams: se ti sembra che il tuo corpo somigli proprio al suo allora con tutta probabilità il tuo è proprio un fisico a mattone.

Robbie Williams è un tipico esempio di uomo a mattone!

Robbie Williams è un tipico esempio di uomo a mattone!

Come vestire la parte superiore del corpo se sei un uomo a mattone

Un uomo a mattone dovrebbe avere una parola d’ordine nella scelta del suo abbigliamento: sobrietà. Dato che con tutta probabilità il tuo torace sarà già naturalmente decisamente ampio ti sembra il caso di appesantire la tua figura indossando maglioni difficili da portare sia perché, magari, realizzati con tessuti troppo voluminosi, sia perché non troppo spessi ma troppo appariscenti a causa di colori sgargianti e fantasie impossibili da non notare? Se sei un uomo a mattone, soprattutto se sei anche alto, non hai di certo bisogno di optare per colori estremamente vivaci per attirare gli sguardi: scegli quindi, per la parte superiore del tuo corpo, una maglietta o una camicia dal tessuto sottile, della misura giusta (non troppo aderente né troppo ampia) e di un colore neutro. La tua fisicità sarà così esaltata con garbo.

Se sei un uomo robusto meglio evitare di indossare maglioni troppo voluminosi!

Se sei un uomo robusto meglio evitare di indossare maglioni troppo voluminosi!

Come vestire la parte inferiore del corpo se sei un uomo a mattone

Mentre l’uomo a nacho pur avento un petto ampio proprio come l’uomo a mattone ha, di contro, gambe generalmente esili, l’uomo a mattone conserva il suo essere robusto anche nella parte inferiore del corpo. Se sei un uomo robusto rinuncia a jeans e pantaloni troppo stretti e corti: mal si adattano alla tua figura. Se hai dalla tua anche l’altezza allora gli abbinamenti per te saranno poi ancora più semplici: mira all’equilibrio (non troppo stretto ma nemmeno troppo largo, no al corto ma neanche eccessivamente lungo…) e avrai in un baleno un look vincente.

Sei un uomo robusto? Lascia i pantaloncini corti a figure più flessuose!

Sei un uomo robusto? Lascia i pantaloncini corti a figure più flessuose!

E tu come valorizzi il tuo fisico a mattone? Mostracelo su StaiBenissimo!

Nuove Collezioni Primavera-Estate 728x90_2

Non dimenticarti di condividere!

Pinterest
Una scribacchina per vocazione rimasta folgorata sulla via del web writing. Una fucina di parole alimentata a caffè e passione. Una cacciatrice di lemmi che batte su una macchina da scrivere rosa shocking a colpi di stiletto.
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Le ultime tendenze e i consigli dal nostro blog direttamente nella tua e-mail!